Prometheo - Home Page Articolo - CSS: diamo uno stile al nostro sito
 
Home Page | Chi Siamo | Le Sedi | Come Contattarci | Franchising | Patente Europea


Precedente
Su
Successiva
Corsi: Informatica; Nuove Professioni; Professionali; Crescita; Calendario | Sommario

Articolo

CSS: diamo uno stile al nostro sito
di Mariano Martucci

Quante volte vi sarà sembrato noioso selezionare intere righe e riformattare intere pagine, solo per modificare il tipo di font appena scelto, oppure per dare un margine preciso al vostro testo rispetto ai bordi. Quante volte il continuo ripetersi nelle operazioni pagina per pagina, per far si che tutte avessero il medesimo stile.

Purtroppo un normale file html unisce insieme: contenuto, struttura e stile, non permettendoci quindi né di approntare in modo semplice modifiche al solo stile, né di trasportare lo stile da pagina a pagina se non copiandolo manualmente.

Con i CSS invece tutto è più semplice. I CSS (Cascading Style Sheet) sono estensioni dell'html approvati dal W3C grazie ai quali si può separare lo stile dal contenuto.

I vantaggi dei CSS sono indiscutibili, innanzitutto mettono nelle mani degli sviluppatori molteplici possibilità di scelte di formatazzione aggiuntive rispetto al solito html, grazie ai più di 70 attributi di stile che ci consentono di manipolare: dal colore al carattere, dai bordi alla spaziatura. Un controllo quindi più netto sugli elementi della pagina, sino a posizionare in modo assoluto un elemento al suo interno, nonché di creare grazie alle pseudo classi effetti dinamici sui link senza nessuna programmazione di script.

Interessante, oltre che importante dire, che grazie ai CSS possiamo applicare alle nostre pagine od a interi siti un modello di stile, un layout ben definito con sole poche istruzioni o poche righe racchiuse in un file esterno. Usando appunto un CSS esterno possiamo racchiudere in un unico file lo stile dell'intero sito e decidere che tutte le pagine abbiano uno specifico sfondo, che i titoli siano di un certo carattere, che i diversi caratteri siano d'una certa grandezza, etc. Ed in qualsiasi momento basterà una sola modifica al file per far sì che le variazioni vengano approntate all'intero sito, creando così un modello trasportabile a qualsiasi struttura e contenuto.

Ma della serie non e tutto oro ciò che luccica, dobbiamo precisare purtroppo che non tutti gli attributi di stile vengono riconosciuti da tutti i browser o dalle loro versioni meno recenti, quindi consigliamo vivamente prima di mettere online un sito, ed anche durante la fase di costruzione, di testarlo almeno con i browser piu diffusi nelle versioni recenti e non.

I CSS risultano quindi, alla lunga, per quanto concerne lo stile, il miglior "linguaggio" da usare sia durante la costruzione di un sito, sia per la sua manutenzione, il tutto all'esiguo costo di digitare alcune istruzioni in più (a meno che non si usi un editor appropriato).

Copyright © 2000 Mariano Martucci
Articolo#10: [pubblicato il 15/04/00]

flag_uk.gif (172 byte) Link Siti Internazionali
CSS - Webopedia Definition and Links
Cascading Style Sheets - W3C's overview of Web style sheets: CSS

Vuoi ricevere gratuitamente utili informazioni e curiosità direttamente via email?

Prometheo Srl - Gli articoli sono Copyright © 1999 - 2003 dei rispettivi Autori, pubblicati sul sito web Prometheo per gentile concessione degli Autori

Copyright © 1999 - 2017 Prometheo Srl - Per informazioni: info@prometheo.it (Informativa Privacy) - Numero Verde: 800.41.68.98

I prodotti citati sono marchi e marchi registrati dei relativi produttori. Ultimo Aggiornamento: 23/06/14.

Precedente ] Home ] Su ] Successiva ]